Creare una GoldCard con Mac o Linux

Credo a mio avviso che questo sia il primo tutorial in italiano, quindi spero di essere corretto in tutto.
La GoldCard è necessaria per fare il downgrade di alcune versioni del boot, e anche per far riconoscere la scheda al sistema.

Elementi necessari:

– Backup della SD
– Astro File Manager installato nel telefono
– Cavo USB

Cominciamo.

Facciamo un backup della memory card, dopodichè andiamo in impostazioni>SD e memoria telefono e diamo il comando su Smonta scheda SD, e poi Formatta scheda SD

Ora dobbiamo andare a cercarci fuori il numero CID della nostra microSD, in questo modo:

Usando Astro File Manager che vi ho citato prima andate nella cartella sys/class/mmc_host/mmc1/mmc1:xxx1 (le x sono numeri che possono variare da un device a un altro) e tenete premuto sul file CID.

Aprite come testo e salvate il numerone su un foglio di carta.

Ora prendete quel bel numerone e inseritelo in questa pagina. (Reso possibile da Soaa, Thank You!)
Vi viene restituito un altro numerone, copiatelo negli appunti e incollatelo qui e completate la registrazione.
Ora se controllate la vosta casella email trovate il file che ci serve. Non è ancora finita, manca ancora un solo passo.

Collegate il vostro Desire al vostro Mac o PC Linux in modalita lettura disco, e aprite il Terminale sul computer.

Digitare: diskutil list
Qui vedete più o meno tutti i devices connessi al computer, quello che ci interessa è l’identificativo della memory card assegnato dal sistema, come vedete nella figura (in questo caso disk1s1) la SD la si riconosce perchè è formattata in Fat32 (la vostra lista sarà sicuramente più corta dato che la mia SD è patizionata) e dobbiamo semplicemente quindi ricordarcene il nome.

Ora facciamo un breve unmount: unmountDisk /dev/disk2

infine per creare questa benedetta goldcard digitare:

sudo dd bs=512 if=(percorso di dove avete salvato l’allegato della mail) of=/dev/disk1s1 (ovviamente qui scrivete il nome che avete memorizzato)

Digitate la vostra password di root* e avete finalemente installato la goldcard sulla vostra memory card!

*Ci saranno sicuramente Mac user che non sono abituati ad usare la password, dovrebbe essere la stessa che usate nel sistema, se non l’avete invece mai impostata sempre dal terminale digitate: sudo passwd root e digitate la password che preferite, ovviamente non la dovete dimenticare per nessun motivo al mondo..;)

Per eventuali domande rimango a disposizione.

Questa guida si basa su questo post del sito di Mike Southby

5 Comments

  1. Ciao, bella guida, attento, il tuo post presenta un paio di incongruenze:
    -“Ora facciamo un breve unmount: unmountDisk /dev/disk2” in realtà è “diskutil unmountDisk /dev/disk1”
    Buon lavoro

    Rispondi

  2. Ho eseguito con la procedura, per i meno ferrati aggiungo a ciò scritto sopra la seguente:
    -Alla voce “sudo dd bs=512 if=”, piuttosto che mettere “bs=512” essendo il file di dimensione 384 bytes,
    conviene mettere “bs=384”

    Rispondi

  3. macbook-di-federico-baioni:~ federicobaioni$ sudo dd bs=384 if=Macintosh HD/goldcard.img of=/dev/disk8s1
    dd: unknown operand HD/goldcard.img

    Mi sapresti dire cosa sbaglio? Grazie mille

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...