Xiaomi Redmi Note 4 – Recensione e link guide.

img_2017-01-04-132705

Parliamo di Redmi Note 4. Sono rimasto felicemente tranquillo per un anno con iPhone 6S, fino a quando è scattato qualcosa nella mia testa. Vuoi l’uscita di Mi MIX che mi ha mandato in delirio, vuoi il fatto di avere nuovamente per le mani un po’ di flessibilità in più, aggiungiamo la mia tipica insanità mentale ed eccoci qui nuovamente su uno Xiaomi.

img_2017-01-04-132851

Hans On

La prima sensazione che ci fa provare questo telefono è senz’altro un brivido lungo la schiena un volta preso in mano, data la sua scivolosità. Man mano che passa il tempo e aumenta la “confidenza” con il prodotto questo effetto cala, e devo dire che maneggiando Redmi Note 4 nudo e crudo non è neanche così grande come sembrerebbe, scrivere ad una mano sarà senz’altro proibitivo senza cover, ma l’effetto è senz’altro molto piacevole grazie allo schermo curvato sui bordi, aspetto di cui non conoscevo l’esistenza finchè non l’ho visto dal vivo. L’utilizzo di una cover è quindi quasi obbligatorio per un utilizzo comodo e pratico, tenendosi il jolly di levarla nei momenti più tranquilli e sicuri, tipo le uscite serali nel mio caso, dove generalmente non volano utensili e ferramenta.

Il sensore impronte sul retro è amore e odio, velocissimo ed efficace, ma in una posizione che non ho mai utilizzato, il posteriore potrebbe essere una posizione di certo intuitiva sensa comportare un cambio di posizione della mano che invece richiederebbe un iPhone, ma per chi come me lavora spesso con il telefono appoggiato sul banco è un po’ più complicato.

img_2017-01-04-132911

Oleofobicità e resistenza ai graffi del display non sono delle migliori direi, le impronte rimangono facilmente (è anche da considerare che siamo in periodo invernale però dove uso molta crema per mani) ed è bastata una caduta su un bordo che ha fatto graffiare il display in un angolo (la caduta ha spostato la cover rigida).

Nel complesso Redmi Note 4 è ben costruito, niente scricchiolii, scocca solida ma scivolosa. Un piccolo appunto, uno dei due dispositivi testati che mi sono arrivati aveva dei graffi importanti sulla scocca. Lo store cinese (come spesso succede) ha effettuato delle modifiche alla ROM prima della vendita, e probabilmente il grande e scivoloso dispositivo sarà scivolato dalle piccole mani di qualche operaio asiatico. Ho ricevuto un piccolo rimborso spese come consolazione, non divulgo il nome dello shop per correttezza e trasparenza nei loro confronti che nonostante tutto hanno cercato di risolvere la questione.


img_2017-01-04-132844

 

Funzionamento generale

Vi parlo prima delle prestazioni della ROM di serie perchè è il caso di farlo: il sistema funziona ed è anche quasi stabile, solo che lo troverete in cinese e con non pienissima compatibilità a tutto, ad esempio i dispositivi bluetooth mi hanno dato parecchi problemi. C’è anche una lentezza generale nelle risposte del telefono, se siete di quelli che scrivono sulla tastiera con quel tap tap furioso come il mio troverete alcune lettere saltate o fraintese.

Anche scattando le foto sembra tutto eterno e poco pratico: dal momento in cui premete per scattare la foto ci vogliono almeno un paio di secondi, e se premete sull’anteprima per vedere la foto ce ne vogliono altri imbarazzantissimi 4-5 secondi.

Non temete, non avete un chiodo di telefono per le mani, ma un gioiello dal potenziale a dir poco castrato dalla ROM cinese. Grazie alle guide che troverete nei link allegati potrete sbloccare il potenziale di questo bellissimo smartphone.

Una volta effettuate tutte le procedure di sblocco del caso, e installato la ROM di Xiaomi.eu (stesse prestazioni di quelle di Miui.it, sta a voi scegliere), il telefono è molto più fluido, lo sentiremo a dire la verità più “nostro”. Appare nella barra notifiche il campo di ricerca, attivabile anche con uno swipe up nella home screen, utile per chi come me ne faceva uso assiduo su iOS. Tutti i bug vengono risolti e anche la fotocamera funziona sensibilmente meglio, anche se la qualità del sensore Samsung è quella che è. Pubblicherò anche una guida sui settaggi da impostare sin da subito per aumentare leggermente la qualità dello scatto, per quello che è possibile.

In effetti si nota una curvatura della prospettiva se inquadriamo qualcosa a meno di un metro con il telefono in verticale, su questo non si può fare nulla via software. Lo scatto è molto delicato, è difficile non fare una foto mossa, e le ho trovate un po’ impastate. Per questi due ultimi punti confido in un aggiornamento che migliori un po’ le cose in futuro.

Nel mio caso ho abilitato lo sblocco da dispositivo bluetooth, in modo da saltare la lock screen quando ho il MiBand al polso, funziona abbastanza bene, il sistema (Android) permette anche di usare altri dispositivi tipo il Fitbit Blaze, ma credo che MIUI lo blocchi, non ne sono sicuro ma farò presto ricerche al riguardo.

Una nota dolente ulteriore è il sensore luminosità che fa i capricci, a volte non riesce a capire quanta luce ci sia in una determinata circostanza e comincia ad andare su e giù, e spesso ci troviamo con poca luminosità, si può risolvere via software con qualche app che gestisce la luminosità tipo Velis.

img_2017-01-04-133233

Per il resto tutto perfetto, la MIUI è sempre una certezza da questo punto di vista, magari con qualche accortezza (Link a breve) per non avere problemi di esecuzione automatica e/o notifiche.

Redmi Note 4 ad oggi lo si può trovare a circa 160 euro nella versione 2Gb ram 16gb Rom o 190 euro nella versione 3Gb ram e 64 Rom. A questo prezzo senz’altro è difficile trovare di meglio, soprattutto con un software validissimo come MIUI.

 

 

 Guide (Link in aggiornamento)

MIUI in italiano, prepariamo PC e smartphone al modding!

Sblocco Bootloader

Installazione Recovery TWRP

Abilitare permessi Root con SuperSU

MIUI – Operazioni preliminari

 

 

 

 

 

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...